"/>

Verso quota 1.400€ di donazione e altri 56 km nelle gambe

Home / La preparazione / Verso quota 1.400€ di donazione e altri 56 km nelle gambe

Sono ben 5 gli allenamenti sostenuti nell’ultima settimana. Rinviato al lunedì di Pasquetta l’allenamento di 2h30′ previsto domenica, spostati di un giorno i 2 successivi, son scivolati via oltre 5 ore di corsa e 56 km di strade battute ad un ritmo blando per non caricare troppo le gambe in vista della Maratona, ormai alle porte. In questo momento la cosa più difficile sta diventando gestire l’emozione: anche durante le ultime corse non è stato facile trattenere la commozione pensando ai sacrifici fatti e ai momenti difficili che hanno accompagnato soprattutto la lotta vissuta 10 anni fa.

Belle soddisfazioni sono arrivare dalla raccolta fondi che procede a gonfie vele: è davvero bello riuscire ad aiutare insieme la ricerca e le persone che lottano!
Grazie Grazie Grazie!! Con le vostre donazioni oggi 4 aprile 2016 a 6 giorni dalla Maratona di Roma abbiamo raggiunto quota 1.382€!!! Considerando che la raccolta rimarrà aperta fino al 1/5 in vista anche della mia partecipazione alla Mezza di Genova (dove parteciperò alla Corri Genova di 13 km) l’asticella dei 1.500€ può essere davvero superata insieme.
A questo andranno aggiunti il ricavato che arriverà dall’asta per la maglia della Juventus 2001/02 autografata da Alessandro Del Piero e da Antonio Conte, appartenente alla mia collezione personale, che ci permetterà di aumentare la donazione che faremo tutti insieme attraverso #unpassoallavolta. L’asta partirà subito dopo le due gare. Nei prossimi giorni è possibile anche che ci sia una ulteriore sorpresa.

Con questo posto vogli anche ringraziare pubblicamente agli amici che fra donazioni dirette via IBAN o tramite la pagina dedicata su Rete del Dono ci permettono di donare tanta speranza sostenendo la ricerca e la lotta dei malati di Leucemie, Linfomi e Mielomi attraverso l’impegno degli amici della Associazione Giacomo Sintini .

[thermometer raised=1382 target=1500 align=middle height=150]

Grazie di cuore a Ema, Nico, Stea, Lorenzo (un ragazzo speciale che ancora sta combattendo e a cui deve andare la nostra ammirazione per l’altruismo e l’incoraggiamento per la sua battaglia!Forza Lorenzo!), Nino, Stefano e Antonietta! Grazie anche ai miei genitori e a mia sorella che, dopo avermi sostenuto con il loro amore nella mia battaglia 10 anni fa, lo hanno fatto anche oggi donando per aiutare altre famiglie ad avere la stessa speranza di vedere i loro cari vincere le loro battaglie!!! Grazie di cuore a tutti voi, il vostro affetto mi tocca davvero nel profondo.

Grazie in anticipo poi anche a quanti ci aiuteranno in futuro a fare del bene! Se infatti non lo aveste ancora fatto e voleste donare, a questo indirizzo potete trovare tutte le indicazioni per aiutarci ad aiutare.

Vi anticipo anche che #unpassoallavolta continuerà ad esistere anche nelle settimane successive alla maratona, la mia stora deve essere ancora raccontata tutta e con qualche allenamento in meno avrò anche modo di poter recuperare il tempo per scrivere che in questi mesi è, purtroppo, mancato.

Ecco, last but not least, il riassunto degli ultimi allenamenti

Allenamento del 28 Marzo

Ultimo lungo prima dello scarico pre Maratona. Corso in economia 2h30′ senza particolare fatica, solo piccolo fastidio dal ginocchio ma nulla di che. Buone sensazioni dalle gambe e, soprattutto, da cuore e testa. Testato anche buona parte dello splendido tracciato della Corri Genova, l’altro appuntamento, fra 4 settimane, che vedrà #unpassoallavolta festeggiare ‘on the road’ il decennale dalla vittoria sul linfoma. #maratonadiroma arriviamo! #nonsimollaunpasso #daidaidaimauri #RoadtoRomeMarathon #IrunRome #imarunner

Misurazione con Runtastic
Misurazione con Garmin

Allenamento del 30 Marzo

Corsa in economia anche per recuperare un po’ dopo le 2h30′ di lunedì. Buone risposte dalle gambe, primo allenamento di scarico in vista della maratona. -11 al via. Non vedo l’ora! #nonsimollaunpasso #unpassoallavolta #daidaidaimauri #RoadtoRomeMarathon #astepatatime #imarunner #iosonounrunner #IrunRome

Misurazione con Runtastic
Misurazione con Garmin

Allenamento del 1° Aprile

Ottima corsa in economia. Procede la marcia di avvicinamento. Ormai mancano 9 giorni al via… l’emozione di fa sentire ma le gambe non tremano… anzi corrono dritte verso l’obiettivo! Sempre #unpassoallavolta #nonsimollaunpasso #daidaidaimauri #RoadtoRomeMarathon #IrunRome #imarunner #untiltheend #astepatatime

Misurazione con Runtastic
Misurazione con Garmin

Allenamento del 2 Aprile

-8 giorni alla @maratonadiroma e da stamattina -3 allenamenti (1h50' in tutto) prima del via di domenica mattina. La salita è quasi terminata, l'obiettivo è vicino e l'emozione non fa sentire la fatica. Tutti i sacrifici fatti in questi mesi, le sveglie alle 4, le corse con ogni tempo (sole, pioggia o neve..) stanno trovando il loro significato. Nel 2006 quando mi trovavo in un letto di ospedale non avrei mai immaginato di correre una Maratona così importante 10 anni dopo e poi 2 settimane dopo @lamezzadigenova. Grazie alla ricerca, ma anche con tanta #forzaecoraggio come dice il mio amico @jacksintini, oggi sono qui… e pensando a tutto questo non posso che emozionarmi. Grazie a tutti voi che mi fate sentire il vostro affetto e sostenete questa mia iniziativa! ❤👟💪 // -8 Days to @maratonadiroma and -3 workouts after this morning (1:50 a.m. 'in all) before the start of Sunday morning. The climb is almost over, the goal is near and emotion does not feel fatigue. All the sacrifices made in these months, alarms at 4, racing in all weather conditions (sun, rain or snow ..) are finding their meaning. In 2006 when I was in a hospital bed, I never imagined to run a marathon so important 10 years later, and after 2 weeks another important race as @lamezzadigenova. Thanks to research, but also with so much #strengthandcourage as my friend @jacksintini says, I'm now here … and thinking of all this I feel me so excited. Thanks to all of you who make me feel your love and support my initiative! ❤👟💪 #daidaidaimauri #unpassoallavolta #RoadtoRomeMarathon #IrunRome #imarunner #running #astepatatime #untiltheend #iosonounrunner #finoallafine #nonsimollaunpasso

Una foto pubblicata da #unpassoallavolta Official (@unpassoallavoltaoff) in data:

Ultimo sabato di allenamenti, con le gambe che girano bene anche considerando gli allenamenti ravvicinati. Corso senza strafare. L’emozione si fa sentire… Mentre correvo ho pensato a domenica prossima e all’emozione che proverò un passo dopo l’altro fino al traguardo… e mi sono commosso… Ma è ancora tempo di darci dentro.. l’obiettivo é vicino e… #nonsimollaunpasso #daidaidaimauri #unpassoallavolta #RoadtoRomeMarathon #IrunRome #imarunner #running #astepatatime #untiltheend

Misurazione con Runtastic
Misurazione con Garmin

Allenamento del 3 Aprile

Carissime "ragazze" dopo l'ora di corsa di oggi e gli oltre 530 km di allenamenti vissuti insieme vi lascio una settimana di riposo. Gli ultimi 2 li farò con le vostre cugine, voi invece sarete mie compagne domenica prossima nei 42 km della #MaratonadiRoma. Ve la siete meritata! 👟 // Dearest "girls" after the hour of today's race and the more than 530 km of workouts lived together I leave a week off. The last two will make them with your cousins, but you will be my companions on Sunday in the 42 km of the #MaratonadiRoma. You deserved it! 👟 #unpassoallavolta #maratonadiroma #adidas #bostonboost5 #nonsimollaunpasso #astepatatime #imarunner #iosonounrunner #IrunRome #RoadtoRomeMarathon #running #corsa

Una foto pubblicata da #unpassoallavolta Official (@unpassoallavoltaoff) in data:

Ultima domenica di allenamento prima della gara che affronteremo domenica. Scivolata via bene un’ora in economia facendo girare le gambe. Ormai mancano due corsette nella prossima settimana. La cosa più difficile? Sarà gestire l’emozione. #nonsimollaunpasso #unpassoallavolta #daidaidaimauri #RoadtoRomeMarathon #finoallafine

Misurazione con Runtastic
Misurazione con Garmin

Blogger, dalla terapia nel 2006 perché colpito da Linfoma non Hodgkin alla Maratona di Roma 2016. #Unpassoallavolta verso la speranza

Maurizio Romeo
Maurizio Romeo
Blogger, dalla terapia nel 2006 perché colpito da Linfoma non Hodgkin alla Maratona di Roma 2016. #Unpassoallavolta verso la speranza

Leave a Comment

WhatsApp Contattami su Whatsapp
X